Sistemi per vincere alla Snai

L’illusione dei sistemi certi per vincere

Puntare alla cieca sarebbe da fessi. Consultare, consultare e consultare sarebbe esagerato, perché nessun fatto è in grado di stabilire con esattezza quello che succede su un campo, che sia una partita di basket, una corsa di Formula 1 o una finale di tennis. Gli scommettitori cercano il colpaccio. Puntare 100 e vincere 2000. Le quote ci sarebbero anche, ma che il tal pronostico si avveri non è facilissimo. A meno che in un giocatore non scorra lo stesso sangue del “disneyano” Gastone, sbaciucchiato dalla fortuna sempre e comunque, sicuramente il miglior sistema per vincere è conoscere bene il campo dove si intende piazzare la propria puntata. Le vittorie scontate sono pagate sempre poco. Per i ribaltoni ci vuole, fiuto e l’immancabile fortuna.

11 novembre, si scommette sull’accesso all’Europa

Giovedì 11 novembre è il giorno dell’andata degli spareggi per l’accesso alla fase finale dei Campionati Europei che si disputeranno il prossimo anno in Polonia e Ucraina. Quattro partite non facili da pronosticare. Tra le più interessanti c’è la sfida tra la sempre più convincente Bosnia e il Portogallo. La squadra balcanica, fino a dieci minuti dall’ultima partita del proprio girone di qualificazione, era già nel tabellone principale. Poi un rigore contro a favore della Francia, che giocava in casa, ed è stata rimandata alle forche caudine del head-to-head. La squadra è trascinata dal fuoriclasse attaccante in forza al Manchester City (leader della Premier League) Edin Dzeko, con già all’attivo 10 reti nel campionato inglese, e secondo attualmente nella classifica marcatori dietro solo a Robert Van Persie (Arsenal). Dall’altra parte c’è il collaudato Portogallo del fenomeno Cristiano Ronaldo (13 gol in campionato), che sta letteralmente trascinando il Real Madrid sia nella Liga davanti al Barcellona di Messi, che in Champions League. I dati sul tavolo sono molti. Le quote Snai pagano ovviamente di più la sfavorita Bosnia. 3,10 la sua vittoria nella gara di andata in casa. 3,85 invece il suo vantaggio alla fine del primo tempo. Questi sono solo gli elementi più evidenti. C’è chi potrebbe vedere negli Europei la consacrazione mondiale della stella Ronaldo, e chi valuta l’impegno con la propria nazionale una noia perché tanto sa che il Portogallo non riuscirà ad andare fino in fono. Ma queste sono opinioni. E aldilà di quanto riportato sulla stampa, l’ultima parola giace sempre nello nostre sensazioni.

Vuoi scommettere su Davide?

Tennis. Il torneo di Parigi Bercy è attualmente in corso. Si devono affrontare lo spagnolo Guillermo Garcia-Lopez e il francese Jo-Wilfred Tsonga. Sulla carta non c’è storia. Numero 63 del mondo il primo, numero 7, l’altro. Il 26enne Tsonga è considerato un possibile futuro numero 1. Ha vinto sette titoli vinti, ed è stato finalista agli Australian Open 2008 e semifinalista a Wimbledon 2011. Snai paga 6,00 la vittoria del tennista iberico, e appena 1,08 quella del giocatore transalpino. C’è ben poco da aggiungere. Nei sistemi di scommesse, come nella vita, bisogna essere competenti. Ma per fare la differenza e il salto di qualità bisogna piazzare la puntata giusta al momento giusto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay